Voi siete in: HOME > COMPAGNIE 2.0 > LETTERA “A> AGAPITOS LINES > M/N GOLDEN VERGINA (1988-1999)

M/N GOLDEN VERGINA

Pagina dedicata al capitano Vassilis Giannakis, storico comandante della nave sotto i colori Agapitos dal 1990 alla vendita

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina 07_George Giannakis 16Se95

Foto © George Giannakis, 16/09/95 #6156

 

Traghetto

Golden Vergina (1988)

ΓΚΟΛΝΤΕΝ ΒΕΡΓΙΝΑ

Costruzione

Chantiers de l’Atlantique,

St. Nazaire, Francia, 1966 – N° F23

Chiamata Radio

SVAF

Numero IMO

6613548

GRT

4.555

DWT

1.099

Dimensioni

115 x 18,1 x 4,36

Motori

2 AtlantiquePielstick 16PC2-V400, 10.944 kW

Velocità

21 nodi

Passeggeri

1.500

Letti

256 in 79 cabine

Capacità automobili

170

Garage

 

Navi Gemelle

Express Naias (demolita nel 2003)

Porto di registro

Pireo

Bandiera

Greca

Nomi/Proprietari Prec.

Corse – Compagnie Generale Transatlantique 1966

Corse – Compagnie Generale Transmediterraneenne 1966-76

Corse – S.N.C.M. Societe Nationale Corse Mediterranee 1976-82

Golden Vergina – Stability Maritime 1982-88

Nuovi Nomi/Propr.

Express Samina – Minoan Flying Dolphins / Hellas Ferries 2000

Affondata presso Portes (Isola di Paros) il 26/09/00

Linea

 

 

La “Corse” è un prodotto dei Cantieri dell’Atlantico, principali fornitori delle flotte di stato francesi, assieme a Leroux e Le Havre, fino alle ultime due nuove costruzioni transalpine, “Danielle Casanova” e “Pascal Paoli”, rispettivamente di Fincantieri Ancona e “canto del cigno” dei Van Der Giessen – De Noord. Rimasta per 16 anni sotto la bandiera francese, soppiantata dalla prima generazione di “superferries”, passa nel 1982 alla Stability Maritime, che sotto il nome di “Golden Vergina”, la inserisce tra Brindisi, Pireo e Haifa. La carriera della nave sulla lunga linea Italia – Israele termina dopo soli sei anni, nel 1988, quando ad acquistarla è la Agapitos, che ne mantiene il nome invariato; successivamente, alla divisione degli Agapitos Bros, ad inizio 1993, rimane ad Agapitos Lines. Impiegata inizialmente sulla rotta Pireo - Paros - Ikaria - Samos, negli ultimi anni di servizio per Agapitos toccó spesso anche Syros e Naxos. Nel 1999 passa alla Minoan Flying Dolphins ed é chiamata “Express Samina”, entrando in servizio sotto il marchio Hellas Ferries. Il 26/09/00, durante la consueta rotta Pireo - Paros - Naxos - Ikaria - Fourni - Samos - Patmos - Lipsi urta alcuni scogli  tre chilometri prima di approdare a Paros, affondando e causando 80 fra dispersi e vittime. Cercherò di affrontare prossimamente l’argomento del naufragio della nave in corrispondenza con il reinserimento delle pagine Hellas Ferries; voglio però spendere qualche riga per l’uomo a cui è dedicata questa pagina, il capitano Vassilis Giannakis. Come già ho detto, “Kaptan Vassilis” ha preso il comando di questo traghetto nel 1990 e lo ha mantenuto per tutto il periodo Agapitos, tornando nuovamente sulla “Express Samina” dopo un breve periodo sulla “Express Olympia” fino al tragico 26 settembre 2000. Come ho già detto, intendo affrontare in altra sede l’argomento “naufragio”, anche se appaiono veramente minime, se non addirittura solo oggettive, le responsabilità di Vassilis Giannakis nella tragedia. Vale invece la pena ricordare che essendo la Grecia un paese formato da molte isole, il mare, le navi, e chi le navi le guida, sono protagonisti e svolgono un ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni. Questo ruolo il comandante Giannakis lo ha svolto egregiamente, dal primo giorno fino all’ultimo della sua sfortunata carriera. La “Golden Vergina” partiva sempre ed arrivava sempre, con puntualità e sicurezza, collegando le isole di Samos, Ikaria, Paros a Pireo, e il comandante Giannakis ha reso possibile ciò, con coraggio, competenza e bravura. E vale anche la pena ricordare, e molte persone forse non sanno, non vogliono sapere, o addirittura lo dimenticano, che il mestiere del Comandante di una nave passeggeri non è mestiere semplice, costringendo a orari difficili, a vita lontano dalla propria casa e dai propri affetti, spesso chiedendo un carico di lavoro inimmaginabile per qualsiasi mestiere sulla terraferma, perciò ritengo estremamente sbagliato puntare l’indice su un uomo che, al momento della tragedia, stava godendo di un riposo meritato, prima di dirigere, per l’ennesima volta, le operazioni di ormeggio a Paros. Non era forse suo diritto riposare? E può essere considerato responsabile se, durante il suo riposo, chi doveva vigilare sull’effettiva rotta della nave non lo ha fatto? Mi sono chiesto, prima di scrivere queste righe, se il mio giudizio sull’accaduto potesse essere condizionato dalla mia situazione personale. Mi sono risposto di no, in quanto persone non coinvolte a nessun titolo in questa tragica storia, hanno descritto “Kaptan Vassilis” come un comandante tra i migliori, se non addirittura il più bravo, in Grecia, e sulla bravura dei comandanti ellenici in assoluto credo non ci sia da discutere. Molte di queste persone non hanno esitato a scagionarlo da terribili responsabilità che il ruolo importantissimo da lui rivestito obbligano a farsi carico. Fortunatamente, dopo molti anni passati in carcere, Vassilis Giannakis è ora libero, ma comunque mi fa piacere dedicare lui questo tributo, ben sapendo che è ricordato da tanti per l’ottimo lavoro svolto in mare piuttosto che per la tragedia della “Express Samina”.

 

C.G. TRANSATLANTIQUE FB Corse 01_Commis

C.G.T. COMPAGNIE GENERALE TRANSATLANTIQUE M/N Corse – Foto dalla collezione di Commis #6940

 

Golden Vergina (Piraeus 1983) 500

STABILITY MARITIME M/N Golden Vergina – Foto © Fleet File Rotterdam

 

AGAPITOS BROS FB Golden Vergina 04_George Giannakis

AGAPITOS BROS M/N Golden Vergina – Foto © George Giannakis #6150

 

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina

Foto © Michele Lulurgas, Porto di Pireo , 02/09/94 #59

 

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina 05_George Giannakis 31Di94

Foto © George Giannakis, Vathi (Isola di Samos), 31/12/94 #6154

 

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina 06_George Giannakis 31Di94

Foto © George Giannakis, Vathi (Isola di Samos), 31/12/94 #6155

 

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina

Foto © Gunnar Menzer

 

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina 08_George Giannakis

Foto dalla collezione di George Giannakis #6957

 

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina 10_Antonis Lazaris

Foto © Antonios Lazaris, Pireo #8186

 

AGAPITOS LINES FB Golden Vergina 11_Antonis Lazaris

Manovra di attracco – Foto © Antonios Lazaris, Pireo #8187

 

M.F.D. HELLAS FERRIES FB Express Samina

M.F.D. HELLAS FERRIES M/N Express SaminaFoto © Aleksi Lindstrom, Drapetsona

 

M.F.D. HELLAS FERRIES M/N Express SaminaFoto © Peter J. Fitzpatrick, Pireo, Luglio 2000 #13649

 

 

AGAPITOS LINES                       HOME